Formazione aziendale

Psicologa del lavoro

Dott.ssa Serena Burrello

Compiere la scelta post-diploma è stato per me un momento di disorientamento, che mi ha portata a scegliere un percorso diverso dall’ambito psicologico. È proprio così, le prime scelte possono adattarsi alle circostanze e non ai nostri bisogni: questo è ciò che ho provato quando mi sono iscritta al primo anno del corso di economia, una realtà lontana da me, ma che “mi avrebbe fatto trovare lavoro”. Questa sensazione l’ho portata con me e dopo aver cambiato percorso di studi, scegliendo Psicologia, ho fatto di quel disorientamento la forza della mia professione.
Le realtà organizzative, le dinamiche e il potenziale delle persone al suo interno mi hanno attratto fin dai primi anni di università, ecco perché ho scelto di specializzarmi in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, all’Università di Trento.
Nel contesto universitario ho conosciuto colleghi con cui condividere idee e progetti che confluiscono in Altrafase.
Ho scelto di intraprendere il percorso di Specializzazione in Psicoterapia Biosistemica per arricchire gli strumenti nella conduzione di gruppi e nell’accoglienza dell’individuo.

Noi ci occupiamo di formazione ormai da diversi anni; essere Formatrici è stato uno dei primi incarichi che abbiamo ricoperto dopo la Laurea.

Della formazione amiamo il confronto, i gruppi, la gestione delle difficoltà che possono emergere, facilitare i processi più complessi e conoscere nuovi punti di vista.

Viviamo la formazione come un’esperienza stimolante e sempre diversa che ci permette di mettere in campo le nostre competenze e conoscenze a 360°.

Ci occupiamo principalmente di Soft Skills:

  • Comunicazione efficace e assertiva
  • Organizzazione e Gestione del Tempo
  • Team Building: Lavorare e Collaborare in Gruppo
  • Prevenzione e Gestione dello Stress
  • Gestione dei Conflitti
  • Negoziazione
  • Leadership
  • Problem Solving
  • Intelligenza emotiva

Perché scegliere il nostro team Altrafase?

Progettiamo l’intervento formativo a fronte di una necessità specifica da parte di un’azienda e/o in un’ottica di prevenzione.
Aiutiamo l’organizzazione a capire ciò di cui ha bisogno e come intervenire: possiamo agire in modo localizzato al solo management, o prevedere un coinvolgimento di un gruppo di lavoro specifico, o estendere a tutta l’azienda.

Quali sono gli step principali della formazione?

Ecco, in modo molto sintetico, gli step principali che attuiamo per la costruzione di un intervento formativo:

  • Attenta analisi dei bisogni formativi, in collaborazione con il cliente;
  • Progettazione dell’intervento formativo;
  • Scelta della metodologia più adatta all’intervento richiesto;
  • Valutazione dell’intero processo.

Quali tecniche di formazione vengono utilizzate?

Impieghiamo diverse tecniche di formazione, dall’utilizzo di video, alla proiezione di slides, ma la metodologia che utilizziamo maggiormente è quella di action learning, “imparare implica il fare”, una tecnica di formazione che permette lo sviluppo delle persone, dei gruppi e delle organizzazioni attraverso l’esperienza concreta.
I nostri interventi di action learning sono basati sulle competenze relazionali intese come quelle abilità che permettono di gestire un gruppo sotto l’aspetto della comunicazione efficace e assertiva, e di riconoscere i segnali di malcontento anticipatori di un conflitto.

Perché la formazione è fondamentale all’interno delle organizzazioni?

La formazione aiuta i dipendenti a sviluppare le competenze necessarie per svolgere le loro mansioni, fattore che influisce direttamente sulle prestazioni organizzative. Inoltre, offrendo ai dipendenti opportunità di apprendimento e di sviluppo di viene a creare un clima positivo nell’ambiente di lavoro, e tutto ciò sostiene indirettamente la strategia aziendale attraverso la motivazione di chi già opera nell’organizzazione e l’attrazione esercitata sui nuovi talenti.

Perché la formazione può aumentare il vantaggio competitivo delle organizzazioni?

La formazione può:

  • aiutare i lavoratori a comprendere come lavorare in gruppo per migliorare la qualità del prodotto o del servizi;
  • porre enfasi sulla cultura aziendale su aspetti come la creatività, l’innovazione e l’apprendimento;
  • preparare i lavoratori ad accettare e a lavorare più efficacemente con gli altri;
  • aiutare i lavoratori a gestire i conflitti nei gruppi e tra gruppi;
  • migliorare una leadership inefficace e/o supportare una followership non coraggiosa.

Ci occupiamo anche di formazione on line e collaboriamo con diversi Enti di Formazione sul territorio Nazionale per aderire ai Fondi aziendali destinati alla formazione individuale e di gruppo.

Vuoi approfondire o parlarne con noi? Contattaci

Contattaci!

    Nome*
    Azienda
    La tua email*
    Messaggio*
    * Accettazione trattamento dei dati personali