Bologna - Modena - Reggio Emilia

Immagine dell 'articolo - Quarantena: cosa fare per rimanere produttivi

Quarantena: cosa fare per rimanere produttivi

  • CONDIVIDI L'ARTICOLO
Questo periodo delicato in cui ci viene richiesto di trascorrere più tempo dentro casa limitando uscite e contatti umani, mette in crisi molti di noi. Cosa succederà dopo questo periodo? E quando finirà? Come posso impegnare il mio tempo senza annoiarmi e rimanere produttivo? Ognuno di noi almeno una volta in questi giorni si è posto una di queste domande. Non c’è una risposta certa e valida per tutti, ma ci sono delle cose che sicuramente potete fare per vivere questi giorni in modo positivo e lavorare su voi stessi, dedicandovi a ciò che di solito rimandate tempo e che vi aiuteranno a ingranare la marcia una volta ritornati alla vita di sempre. 


Curriculum vitae: è ora di mettere in ordine! 


Se da tempo state pensando di aggiornare il vostro curriculum vitae questo è il momento ideale per scoprire nuovi template su internet, trovare l’impaginazione grafica che vi è più congeniale e iniziare a sintetizzare e organizzare i contenuti in modo intuitivo e leggibile. Potete affidarvi a numerosi tool online che vi accompagnano nelle fasi di progettazione grafica e impaginazione, sui contenuti invece, se non sapete da dove cominciare, scriveteci e richiedete il nostro supporto: siamo disponibili anche con incontri su Skype. Vi aiuteremo a valorizzare le vostre competenze e la vostra esperienza.



Social network: ottimizza la tua presenza 


Oggi i social network sono parte della nostra corporate personale per presentarci al pubblico, un po’ come un biglietto da visita dinamico che parla di noi. Se non lo avete ancora fatto, questo è il momento giusto per inaugurare il vostro profilo professionale su LinkedIn. Questa piattaforma ci consente di presentare il nostro curriculum vitae, condividere contenuti pertinenti con la nostra professione e i nostri ambiti di interesse e soprattutto, costruire un network professionale. Completate e aggiornate il profilo e poi dedicatevi alle reti: cercate i gruppi e i profili più attivi con cui interagire e iniziate a instaurare delle discussioni. Non focalizzatevi solo su post riguardanti il COVID-19!



Fai un bilancio organizzato: regalati il supporto di un esperto 


Passare più tempo in casa è l’occasione per fare un riordino degli armadi, eliminando ciò che non serve e sistemando ciò che vogliamo tenere. Queste operazioni di riordino, oltre che sugli armadi, sono fondamentali anche su noi stessi. Usiamo questo tempo per riflettere in modo costruttivo sugli aspetti positivi e negativi del nostro lavoro e della nostra formazione, riprendendo in mano gli obiettivi che vogliamo raggiungere nel prossimo futuro e organizzando le azioni da intraprendere. Una chiacchierata con un esperto, può essere un grande aiuto, soprattutto una guida per fare chiarezza e per comprendere se davvero si sta procedendo nella direzione giusta. 


Richiedi il nostro supporto

prenota la consulenza online

Ultime News

Immagine dell 'articolo - Psicologa a Reggio Emilia: Silvia Fagone Buscimese si racconta

Psicologa a Reggio Emilia: Silvia Fagone Buscimese si racconta

Psicologa a Reggio Emilia, Silvia Fagone...

Leggi tutto
Immagine dell 'articolo - Psicologo in azienda: il supporto di Altrafase

Psicologo in azienda: il supporto di Altrafase

Psicologa in azienda: il benessere del singolo...

Leggi tutto
Immagine dell 'articolo - Ritornare a scuola ai tempi del Covid

Ritornare a scuola ai tempi del Covid

Dopo sei mesi trascorsi con un’autogestione del...

Leggi tutto