Bologna - Modena - Reggio Emilia

Immagine dell 'articolo - Estate tra studio e vacanza: come organizzarsi

Estate tra studio e vacanza: come organizzarsi

  • CONDIVIDI L'ARTICOLO

Estate tra compiti e vacanza: come organizzarsi per godersi il riposo e arrivare preparati a settembre


Siamo ormai a estate inoltrata, il caldo è arrivato e dopo un inverno così impegnativo e complicato c’è bisogno più che mai di giornate all’aria aperta, mare, affetti e relax. Gli studenti si trovano a dover affrontare diverse prove: chi è stato sovraccaricato di compiti per le vacanze, chi si trova tra una sessione d’esami e l’altra e chi deve prepararsi a test universitari o a quelli per il recupero di debiti formativi. Insomma, è essenziale riuscire a conciliare in modo intelligente, funzionale e sostenibile, riposo e studio, per arrivare a settembre ricaricati ma anche preparati. 

Di seguito i nostri consigli per aiutarvi ad organizzare le prossime settimane



Quando iniziare a studiare


Innanzitutto prenditi uno stacco dallo studio: il riposo è sempre meritato, perciò dedica del tempo ai tuoi hobby e alle tue passioni. Ma non senza una data di scadenza: stabilisci un giorno per ricominciare a studiare, prepara prima un piano di studio settimanale in cui introduci un po’ di studio alla volta, magari dedicando un giorno ogni due o tre. Dovrai avere buona volontà, ma tutto sta nel rispettare il giorno che ti sei prefissato e il piano che hai stabilito. 



Pianificare il recupero


Individua i tuoi punti deboli e le lacune che devi colmare e superare e cerca degli esercizi pratici che possono aiutarti a fissare i concetti più importanti da imparare. Una buona pianificazione ti permetterà di alleggerire il peso dello studio, e di mantenere comunque degli spazi di tempo libero da dedicare al mare, alle attività all’aria aperta, e alle uscite con gli amici. 



Motivarsi in gruppo


Quando arriva il momento di metterti sui libri è più forte la tentazione di prendere lo smartphone e rimanere in contatto con gli amici? Sposta le chiacchiere virtuali nella realtà: organizza un pomeriggio di studio con i tuoi amici. Magari cerca di organizzarlo in uno spazio all’aperto, che sia un giardino o un parco. Il tempo da dedicare allo studio sarà meno pesante, potrete motivarvi a vicenda, darvi degli obiettivi da rispettare e chissà, ricevere suggerimenti per capire più facilmente i concetti più ostici.  


Il tempo per il relax e lo svago


Non importa se sei uno studente dell’università o se parliamo di alunni delle scuole elementari. Svago, relax e divertimento sono un diritto di tutti ed è essenziale ritagliare del tempo anche a questo. Svagarci ci aiuta a ricaricarci, ma anche a fare il nostro dovere più volentieri. Basta ragionare per obiettivi, ad esempio “se oggi studierò 50 pagine mi premierò uscendo con i miei amici” e via dicendo. In questo modo è più facile essere motivati a studiare e anche una semplice mattinata al mare avrà un sapore diverso.



Se cerchi un supporto per svolgere i compiti per casa, recuperare un debito, migliorare i voti, prepararti ai test di ammissione o nella preparazione di un’esame, contattaci per scoprire il nostro servizio di tutoraggio e supporto allo studio.


Organizza il tuo studio con noi

Fissa un appuntamento

Ultime News

Immagine dell 'articolo - Il senso di colpa quando ci si riposa: perché lo sentiamo e come superarlo

Il senso di colpa quando ci si riposa: perché lo sentiamo e come superarlo

Sentirsi in colpa quando ci si riposa sembra un...

Leggi tutto
Immagine dell 'articolo - L’importanza di ascoltare sé stessi

L’importanza di ascoltare sé stessi

Si parla sempre di saper ascoltare gli altri e ci...

Leggi tutto
Immagine dell 'articolo - L’importanza dell'amore nella nostra vita

L’importanza dell'amore nella nostra vita

L’amore è importante in ogni fase della nostra...

Leggi tutto